01/07 - 29/07/2107

FORMA FRAGILE - Mela

vincitrice del premio IMPOSSIBLE ARTIST @ ISO600 2017

INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE LIBRO SABATO 01 LUGLIO ORE 15,00

IMPOSSIBLE MARANELLO è orgoglioso di ospitare dal 01 al 29 Luglio  2017 la personale di fotografia istantanea di Mela.

 

Dalla collaborazione è nato anche uno splendido libro edito da Impossible Maranello che raccoglie il portfolio istantaneo di Mela e sarà presentato in occasione dell'inaugurazione della mostra SABATO 01 Luglio 2017 alle ore 15,00

 

Mela

 

Nasco il 31/07/1983 in provincia di Treviso da una madre sarta e pittrice da un padre commerciante.

Amo l’arte fin da subito, fin dall’ adolescenza ammiro il surrealismo paradossale di Dalì e la insaziabile ricerca di progresso dei futuristi italiani.

 

Nel 1999 mi diplomo come maestra d’arte della fotografia e della grafica pubblicitaria e nel 2001 conseguo la maturità applicata su queste discipline.

Dopo anni in cui mi dedico esclusivamente alla pittura, torno alla fotografia, mio primo amore, che avevo abbandonato dopo la rottura della mia macchina fotografica preferita.

Poi, la svolta con le Polaroid e il mondo Impossible, complice la vecchia “the button” del nonno e la scoperta di questa pellicola così instabile e criptica.

 

Io non mi reputo affatto una fotografa e con la fotografia stessa ho sempre avuto un rapporto ambiguo: io non la amo affatto, é lei che mi chiama come un demone, io non la posso controllare, solo assecondarla.

Amo molto creare doppie esposizioni, solo per il gusto di vedere cosa ne esce, qui

le forme emergono da altre forme  e si crea una relazione indissolubile di connessione, dove l’uno non può esistere senza l’altro.

 

Di fatto quello che ne esce sono situazioni surreali: da magnifiche allucinazioni a viaggi inquietanti, un mondo mio che mi è molto più comodo di quello fisico, dove tutto mi è permesso e non vi sono limiti, se non quelli posti dalla mia immaginazione.

Forma Fragile ; Così è ( se vi pare ) Eloisa Sturlese

 

Tanto caro mi è Pirandello che non potevo esimermi dal citarlo, sopratutto dopo avere visto le istantanee di Manuela e avere letto la sua biografia.

 

Come nell'omonima novella ci scontriamo nelle immagini con l'inconoscibilità del reale, di cui ognuno può dare una propria interpretazione che può non coincidere con quella degli altri.

 

Si genera così un relativismo delle forme, delle convenzioni e dell'esteriorità, un'impossibilità a conoscere la verità assoluta.

 

 Questo sembra ricercare e volere il demone della fotografia che attira Mela nelle sue spire.

 

 

Resto sempre perplessa quando un fotografo o un qualsiasi creatore/creativo si presenta definendosi non innamorato del suo mezzo del veicolo che usa per esprimersi, eppure Mela " se questo non è amore allora diccelo tu cos'è ? "


MYINSTANTLIFE - Via Gazzotti, 39 - 41042 Fiorano MODENA - Orario : da Martedì a Sabato ore 9,30 / 18,00 - chiuso Domenica e Lunedì

MAD S.r.l. - Sede legale : Viale Amendola, Nr.246 - 41125 MO - Codice Fiscale, P.I.V.A. -nr iscrizione CCIAA 01149980367 - c.c.i.a.a. MO R.E.A.221148